Come disegnare Mario dal videogioco (+colorazione)

Mario è il famoso personaggio dei videogiochi Nintendo. La sua principale professione è l’ idraulico. Ma ancora molti e altri ruoli: pittore, costruttore, il cameriere, il falegname, anche l’atleta. Il nostro personaggio ha tre caratteristiche distintive: cappello, baffi e tuta. Tre parole che caratterizzano Mario: coraggioso, amichevole, cordiale. È un personaggio positivo, ma spesso si comporta stupidamente. E, soprattutto, a Mario non piace perdere.

Un personaggio interessante, non è vero? Sicuro che vi piacerà questo disegno. Buona fortuna 🙂

 

Avete bisogno di:
1

Figura ausiliaria

Con l’aiuto del compasso disegniamo un cerchio.

Figura ausiliaria

2

La testa

In alto disegniamo un ovale.

La testa

3

Le parti del viso

Il naso del personaggio è grande simile ad una patata. Disegniamo baffi, bocca e orecchie.

Le parti del viso

4

Gli occhi

Gli occhi sono sotto forma di ovali allungati.

Gli occhi

5

Cappello

Prima disegniamo i contorni (La parte che nasconde la testa), dopo di che disegniamo la visiera.

Cappello

6

I piccoli dettagli

Guardiamo attentamente il disegno e aggiungendo gli elementi necessari all’immagine.

I piccoli dettagli

Rappresentiamo i bottoni di Mario sulla tuta sotto forma di due cerchi. Vicino le tempie descriviamo le basette.

I piccoli dettagli

7

Le mani

Una mano sollevata verso l’alto, l’altra verso il basso. Sulle mani guanti (dato che lui è un ‘idraulico).

Le mani

8

Le gambe

Disegniamole sotto forma di ovali.

Le gambe

9

Coloriamo

Il berretto e la giacca di Mario sono rossi. La tuta è di colore blu con dei bottoni gialli.

Coloriamo

Si può anche colorare Mario in modalità on-line, direttamente sul sito.

Scegliete, come volete disegnare

10

Collage

Collage



Se vedete un errore, per favore, evidenziate il frammento di testo e premete Ctrl+Enter.

Vi e' piaciuta l'istruzione?

0 Si No 0

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.