Come disegnare passo dopo passo un colibrì (+colorazione)

Se al bambino interessa disegnare uccelli comuni, proponetegli di disegnare  il colibrì. Già il nome stesso di questo uccellino deve suscitare interesse. Oltre a questo per il bambino saranno interessanti alcuni fatti riguardanti il colibrì, che racconterete a lui durante il disegno.

  1. E’ il più piccolo uccello del mondo.
  2. Il colibrì si nutre esclusivamente di nettare dei fiori. Ecco perché ha un lungo becco.
  3. Nonostante le piccole dimensioni, il colibrì mangia moltissimo.
Avete bisogno di:
1

La base

Cominciamo a disegnare l’ uccello con l’ausilio di figure ausiliarie. Con l’aiuto di un compasso o un oggetto di forma adeguata, disegnare un cerchio.

La base

2

Sagoma del corpo

Iniziate a disegnare il corpo con linee morbide. Quindi Iniziate con una flessione del collo, quindi tracciare una linea verso l’alto e poi nuovamente in giù.

Sagoma del corpo

Dalla coda disegnare una seconda linea, che attraversa la testa e va oltre i suoi limiti.

Sagoma del corpo

3

Adeguamento

Cancellate la linea inutile. Tenete d ‘occhio affinché i contorni dell’uccello siano morbidi.

Adeguamento

Cancellate parte dei contorni della testa sopra il becco.

Adeguamento

4

Becco

Il becco disegnatelo dalla testa, con l’inizio smussato. E ‘molto sottile e leggermente curvo verso il basso.

Becco

5

Coda

Alla coda disegnate un pochino di piume, rendendola tridimensionale.

Coda

6

L' Ala

Disegnate i contorni dell’ala in forma di una specie di triangolo i cui angoli sono arrotondati e leggermente curvo verso l’alto.

L' Ala

Cancellate le linee inutili e correggere i contorni.

L' Ala

7

Piume

Oltre alle piume sulle ali del colibrì ci sono ancora dei dettagli. Disegnatene uno in forma di ramo nella parte superiore.

Piume

In basso disegnate delle belle piume di diversa grandezza.

Piume

8

Piccoli dettagli

Separate il becco dalla testa con una sottile linea curva.

Piccoli dettagli

Gli ultimi ritocchi sono dei piccoli cerchietti per gli occhi e le piume sul corpo.

Piccoli dettagli

9

Coloriamo

I colibrì sono di differenti colori. Il bambino può scegliere diverse tonalità e il coraggio di sperimentare, colorando l’ uccello a sua discrezione.

Coloriamo

Si può anche colorare il colibrì in modalità on-line. Se il bambino si rifiuta di dipingere sul sito, stampare l’immagine, e lasciare che colora con acquarelli o pastelli. In ogni caso e’ una lezione molto interessante 🙂

Scegliete, come volete disegnare

10

Collage con le fasi di disegno del colibrì

Collage con le fasi di disegno del colibrì



Se vedete un errore, per favore, evidenziate il frammento di testo e premete Ctrl+Enter.

Vi e' piaciuta l'istruzione?

0 Si No 0

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.