Impariamo a disegnare il leone Simba semplicemente a matita (+ colorazione)

Il cartone animato “Il Re Leone” fu presentato dalla Disney nel 1994. A quel tempo era davvero molto popolare, tanto che il piccolo Simba si può’ trovare in diverse varianti (come ufficiale, che amatoriale).

Oggi vi proponiamo l’istruzione sequenziale su come disegnare il figlio del re leone Mufasa. Il leoncino Simba. Vi auguriamo buona fortuna!

Avete bisogno di:
1

Testa e corpo

Per far entrare correttamente il disegno sul foglio disegnate una griglia. questo e’ più’ facile se disegnate con il bambino. Le parti del corpo le disegniamo con l’aiuto di figure geometriche.

Testa e corpo

2

Zampi

Prima disegniamo in basso dei grandi ovali.

Zampi

Collegateli con il corpo. Le zampe posteriori sono piegate, dato che il leoncino sta seduto.

Zampi

Con linee morbide date le giuste curvature la forma giusta.

Zampi

3

Orecchie

Sono di misura intermedia, di forma arrotondata.Orecchie

4

Dite

Cancellate la griglia con la gomma. Le zampe posteriori e anteriori hanno quattro dita.

Dite

Cancellate le linee inutili.

Dite

5

Musetto

La parte del naso ha la forma allungata.

Musetto

Seguite attentamente le istruzioni senza tralasciare nulla.

Musetto

Bocca a separare la linea.

Musetto

6

Occhi

Intorno gli occhi ci sono cerchietti scuri.

Occhi

Date dettagli al disegno.

Occhi

Ancora un paio di schizzi.

Occhi

7

Coda

Fina ma lunga. Appuntita alla fine.

Coda

8

Pelo

Il corpo del leone e’ ricoperto dal pelo. In alcuni punti e’ più lunga.

Pelo

9

Colorate

Colorate Simba con matite colorate oppure acquarelli.

Colorate

Potete colorare in modalità’ online.

Scegliete, come volete disegnare

10

Collage

Collage Simba

Video al materiale



Se vedete un errore, per favore, evidenziate il frammento di testo e premete Ctrl+Enter.

Vi e' piaciuta l'istruzione?

0 Si No 0

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.